Mini rassegna di satira antimilitarista in Mediateca! Sono stati due gli appuntamenti, il 17 marzo e il 22 marzo alle ore 19.00, con due capolavori della storia del cinema: “Il Grande Dittatore” di Charlie Chaplin del 1940 e “Il Dottor Stranamore” di Stanley Kubrick del 1964.

Giovedì 17 Marzo è stato proiettato “Il Grande Dittatore” di Charlie Chaplin del 1940. Il film di maggiore successo commerciale di Chaplin, riconosciuto da critica e pubblico come il suo più bello e significativo, nella sua versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.

Martedì 22 Marzo invece è stato proiettato il capolavoro di satira antimilitarista per eccellenza di Stanley Kubrick “Il Dottor Stranamore”
“… Enorme, beffardo, anarchico, violento e lucidissimo, è il più bell’attacco che sia stato fatto alla follia atomica dei nostri tempi, e al militarismo americano. Senza messaggi e illusioni, senza risparmiare nessuno, Kubrick descrive ghignando il meccanismo atroce in cui siamo inseriti, la danza macabra di cui siamo partecipi…” George Sadoul

Entrambi i film hanno ricevuto, tra le altre, la candidatura agli Oscar come “Miglior Film”, senza però ricevere il premio. Rendiamo omaggio, in occasione del prossimo appuntamento del 28 marzo con i premi Oscar 2022, a due tra i più grandi autori della storia del cinema, come forma d’arte e come impegno politico che non sono mai stati premiati dall’Accademy.

I film sono stati proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content